Servizio di inserimento lavorativo collecooop

Il servizio di primaria importanza offerto concretamente dalla nostra cooperativa è quello dell’inserimento lavorativo di persone in condizione di svantaggio fisico, mentale o sociale , attraverso lo svolgimento di attività produttive con progetti complessivi di formazione e programmi personalizzati, suddivisi sostanzialmente in tre fasi :

Progettazione

Realizzazione

Monitoraggio

 

Collecoop , valorizza quei lavoratori che altre imprese non riuscirebbero ad inserire nel ciclo produttivo, persone generalmente escluse dal mercato del lavoro.
Nella cooperazione sociale di tipo B, è prevista la presenza di lavoratori svantaggiati nella misura del 30% dei lavoratori presenti nell’organico. 

Il nostro approccio tende invece a mettere la persona al centro, c’è una propensione a considerare i singoli bisogni delle persone nell’organizzazione stessa della gestione dei tempi e delle metodologie di lavoro, lavoriamo costantemente per la  conciliazione tra i tempi di vita e quelli di lavoro e per fare questo ci avvaliamo di tutta una serie di reti di applicazione sul territorio fatte di servizi sociali, uepe,  sert,  volontariato e associazionismo che lavorano in sinergia per l’intercettazione e la risoluzione dei bisogni del singolo individuo.

In una situazione economica di crisi come quella odierna questo tipo di approccio al lavoro, porta valore sociale aggiunto alla fornitura di servizi.

La cooperazione è stata un innovazione sociale che ha portato reddito e autonomia, aumento delle capacità, integrazione sociale, tramite percorsi personalizzati, rendendo persone solitamente oggetto di interventi sociali, persone che producono reditto.